IAD: valutazione del fenomeno nella Regione Abruzzo. Adolescenti…dipendenti del futuro? (2004)

SOMMARIO: In questo lavoro gli autori hanno tentato di fornire una valutazione qualitativa, e anche quantitativa, dell’impatto che questo nuovo mezzo di comunicazione ha avuto sulla nostra vita, il nostro modo di comunicare, la nostra società e la nostra personalità. Adottando un protocollo standardizzato sono stati valutati 485 soggetti abruzzesi, 239(49,3%) maschi e 246 (50,7%) femmine, d’età compresa tra i 14 e i 22 anni sparsi in tutto il territorio abruzzese e reperiti grazie alla collaborazione di diverse scuole superiori delle quattro province.

di Marcucci Moreno Lavenia Giuseppe Ruggiero Giovanni

Scarica l’articolo

Centro informativo privacy

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?